Furti e bullismo contro anziani e disabili, 3 arresti a Trieste

Soprusi del gruppo nei confronti di un coetaneoSi erano specializzati soprattutto nei furti all'interno dei locali pubblici ma per mesi si sono resi responsabili anche di diversi episodi di bullismo: tre giovanissimi, di cui due minorenni, sono stati arrestati dalla Squadra mobile di Trieste mentre altri 6 sono stati denunciati a piede libero.

I gravi episodi si sono verificati a Trieste nell'ultimo semestre del 2012. Ad esser presi di mira dal branco sono stati ristoranti, pizzerie e associazioni culturali, infine si è reso protagonista anche di una sequenza incredibile di episodi di "bullismo" per le strade cittadine, umiliando numerosi soggetti più deboli, anziani, donne con bambini, disabili, senzatetto, al solo scopo di deridere le vittime.

07/02/2013
(modificato il 01/10/2015)


Parole chiave:
bullismo - furti - minori