San Silvestro: gli auguri del ministro dell'Interno e del capo della Polizia

Il ministro dell'Interno Maroni e il capo della Polizia ManganelliPochi minuti prima della mezzanotte del 31 dicembre il capo della Polizia Antonio Manganelli si collegherà, in videoconferenza via satellite, dalla centrale operativa della caserma Lungaro di Palermo con il Centro operativo autostradale (Coa) di Trento e subito dopo cone le sale operative delle questure di Trieste e Firenze. Successivamente il capo della Polizia si rivolgerà ai poliziotti presenti a piazza Mignanelli a Roma, a due passi da piazza di Spagna, attraverso un maxi-schermo allestito per l'occasione.

Un modo questo per il capo della Polizia di rivolgere i suoi auguri a tutti gli agenti e di ringraziarli per l'impegno e il lavoro che svolgono. Il prefetto Manganelli vuole così far sentire concretamente la sua vicinanza ai tanti poliziotti in servizio la notte di San Silvestro, impegnati a tutelare l'ordine pubblico e la sicurezza stradale per far trascorrere a tutti una festa serena. Il prefetto Manganelli saluterà anche tutti gli spettatori collegati attrevrso i network che seguono in diretta l'evento: Sky Tg24, Rainews 24 e Isoradio.

La presenza del capo della Polizia a Palermo sta a testimoniare, ancora una volta, la riconoscenza e l'apprezzamento per il lavoro svolto da poliziotti del capoluogo siciliano, in particolare, nella lotta alla criminalità organizzata. Un impegno che nel corso di tutto il 2009 ha portato risultati straordinari con l'arresto di moltissimi boss latitanti.

"Straordinari risultati" sottolineati anche dal ministro dell'Interno Roberto Maroni nel tradizionale discorso di fine anno. Discorso in cui il Ministro rivolge gli auguri a tutto il personale della Forze dell'ordine, ringraziandolo per il "lavoro quotidiano svolto a tutela della sicurezza dei cittadini e di tutto il Paese".

31/12/2009
(modificato il 05/01/2010)