Assunzione di 1.851 allievi agenti, avvio del procedimento

Con decreto del capo della Polizia n. 333-B/12D.3.19/5429 del 13 marzo 2019, pubblicato in data odierna sulla Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana - 4^ serie speciale - Concorsi ed esami, è stato avviato il procedimento finalizzato all’assunzione di 1.851 allievi agenti della Polizia di Stato, di cui all’articolo 11, comma 2-bis, del decreto legge n. 135/2018, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 12/2019.

Nei confronti degli idonei alla prova scritta del concorso per 893 allievi agenti, indetto con decreto del 18 maggio 2017, limitatamente ad un numero sufficiente a garantire l’assunzione di 1.851 allievi agenti della Polizia di Stato, sarà effettuata la verifica del possesso di alcuni requisiti alla data del 1° gennaio 2019.

Tutte le informazioni relative al procedimento sono disponibili sulla pagina all'interno della sezione concorsi.

15/03/2019


Parole chiave:
concorsi - allievi agenti