La Polizia di Stato diventa cittadina onoraria di Aprilia

Da oggi la Polizia di Stato è cittadina onoraria di Aprilia, in provincia di Latina; il riconoscimento è stato conferito questa mattina durante la cerimonia che si è svolta nella sala consiliare “Luigi Meddi” del Comune, nel corso di una seduta straordinaria del consiglio comunale, aperta per l’occasione a tutti i cittadini.

L’onorificenza è stata attribuita per l’esito positivo dell’indagine “Dark site” del 27 luglio scorso, condotta dal personale del Distaccamento della Polizia stradale di Aprilia, con la quale è stata interrotta l’attività di un’organizzazione criminale specializzata nel traffico illecito e sversamento di rifiuti pericolosi sul territorio comunale. Si tratta di reati ambientali con effetti molto gravi per il territorio, causati dall’occultamento di rifiuti tossici in una cava abbandonata della periferia cittadina.

Alla cerimonia hanno partecipato il direttore delle Specialità della Polizia di Stato Roberto Sgalla e il dirigente del Compartimento della Polizia stradale di Lazio e Umbria Mario Nigro, oltre alle principali autorità civili e militari della provincia.

Terminato il momento istituzionale, la celebrazione è proseguita all’interno del teatro Europa di corso Giovanni XXIII, dove si è esibita la Fanfara della Polizia di Stato, applaudita da una platea di oltre 500 studenti delle scuole comunali.

I giovani hanno partecipato all’evento in quanto momento significativo della “Giornata della legalità”, un percorso di educazione promosso da comune di Aprilia e Polizia di Stato.

Per l’occasione, nei pressi del Teatro, è stata allestita un’esposizione di auto storiche della Polizia, in mostra insieme ad altri mezzi attualmente in uso come la Lamborghini e le moto della Stradale.

Nell’area espositiva era presente anche il Pullman azzurro della Polizia di Stato, autobus con un particolare allestimento grafico, adibito ad aula didattica multimediale itinerante, con postazioni informatiche dotate di programmi e videogiochi educativi, protagonista della campagna nazionale sulla sicurezza stradale indirizzata agli studenti.

Sergio Foffo

23/04/2018