Ciclismo su pista: medaglie in Coppa del mondo per Barbieri e Balsamo

Si è conclusa sul velodromo di Manchester (Regno Unito), la seconda tappa della Coppa del mondo di ciclismo su pista, dalla quale sono arrivati risultati importanti per le portacolori delle Fiamme oro.

Su tutte spicca Rachele Barbieri che si è messa al collo la medaglia d’oro nello Scratch femminile. L’azzurra ha gareggiato con la maglia iridata da campionessa del mondo, ribadendo la sua superiorità con uno sprint perentorio che ha lasciato alle sue spalle la cinese di Hong Kong Qianyu Yang e la belga Jolien D’Hoore.

Ancora podio per Rachele Barbieri insieme all’altra rappresentante del Gruppo sportivo della Polizia di Stato Elisa Balsamo. La coppia cremisi ha vinto la medaglia di bronzo nella specialità Madison, caratterizzata da otto sprint intermedi.

Fondamentale è stato il settimo sprint, nel quale le due azzurre si sono piazzate al primo posto, che ha permesso loro di conquistare i punti necessari a risalire la classifica.

Anche Elisa Balsamo è riuscita a conquistare la seconda medaglia di questa seconda tappa di Coppa del mondo. La giovane campionessa delle Fiamme oro ha vinto l’argento nell’inseguimento a squadre insieme a Francesca Pattaro, Tatiana Guderzo e Silvia Valsecchi.

Sull’ovale casalingo di Manchester il team inglese ha dato veramente tutto, invertendo il risultato della prima prova disputata in Polonia.

13/11/2017