Ciclismo: Elisa Longo Borghini è seconda al Giro rosa 2017

Si è dimostrata ancora una volta la ciclista italiana più forte del momento, e al termine della 28esima edizione del Giro d’Italia femminile, Elisa Longo Borghini ha conquistato il secondo gradino del podio, dietro alla campionessa olimpica ed europea in carica, l’olandese Anna Van Der Breggen.

La portacolori delle Fiamme oro ci ha provato fino alla fine ad insidiare la maglia rosa; anche nell’ultima tappa, conclusa a Torre del Greco (Napoli) dopo aver scalato il Vesuvio, Elisa ha tentato di staccare l’olandese, che però ha resistito agli attacchi mantenendosi sempre nel gruppo di testa.

Alla fine la ciclista cremisi è riuscita a portare un pezzo d’Italia sul podio del Giro rosa 2017, piazzandosi seconda a 1’03” dalla vincitrice, unica italiana nelle prime dieci in classifica.

Una maglia Elisa l’ha conquistata, ed è quella azzurra come miglior italiana in classifica, che è stata sempre saldamente sulle sue spalle.

Ottimo risultato per la rappresentante del Gruppo sportivo della Polizia di Stato che, dopo il bronzo vinto a Rio 2016, ha messo nella sua personale bacheca anche il bronzo ai Campionati europei, e quest’anno il trofeo “Strade bianche” nonché il titolo di campionessa italiana a cronometro e su strada.

10/07/2017