Parte la Mille Miglia, 1.700 chilometri con la Polizia stradale

Anche quest’anno si svolge la Mille Miglia (Foto), la più celebre corsa d’auto d’epoca del mondo e, come nelle precedenti edizioni, la Polizia stradale sarà al fianco dei corridori per assicurare il servizio di scorta e sicurezza della manifestazione.

I circa 600 concorrenti affronteranno la corsa partendo da Brescia il 18 maggio, tornando nella stessa città dopo aver fatto tappa a Padova, Roma e Parma, il 21 maggio, coprendo circa 1.700 chilometri.

Il servizio di scorta sarà garantito da 32 motociclisti, sei equipaggi automontati e un furgone officina della Polizia stradale.

Eccezionalmente per questa edizione della corsa, che coincide con le celebrazioni del 70° anniversario della Polizia stradale, il dispositivo di sicurezza sarà arricchito da due equipaggi a bordo di auto storiche della Stradale, una Fiat 1.500 e una Alfa Romeo 1.300.

Al seguito della corsa anche il Pullman Azzurro della Polizia di Stato, l’aula multimediale itinerante dedicata alla sicurezza stradale e una mostra fotografica che racconta, attraverso le immagini, la storia e i cambiamenti della specialità; inoltre, nelle aree espositive, si potranno ammirare anche auto e moto d’epoca della Polizia stradale, in mostra insieme alla modernissima Lamborghini Huracan.

Oggi pomeriggio, in occasione della punzonatura delle auto che partecipano alla novantesima edizione delle Mille Miglia, a Brescia si è esibita anche la Banda musicale della Polizia, proprio per celebrare i 70 anni della Stradale.

17/05/2017