Milano: preso il rapinatore delle farmacie

Attendeva alcuni minuti fuori per poi entrare in azione nascondendosi con il cappuccio della felpa e simulava di avere un’arma in tasca.

Arrestato un sessantenne dagli uomini del commissariato Mecenate della questura di Milano, dopo un’indagine che ha coinvolto anche la divisione anticrimine della Questura: è accusato di essere responsabile di diverse rapine seriali alle farmacie.

Dopo aver analizzato le video-riprese e le testimonianze, la modalità dell’azione criminale, la corporatura, il tremolio delle mani, l’andatura approssimativa, la forma del naso, le caratteristiche della bocca con l’arcata dentale e altri particolari, gli investigatori hanno identificato l’uomo.

04/08/2018


Parole chiave:
rapina - Milano - commissariato - farmacia