Gabrielli ad Ancona per la Giornata internazionale della donna

 

Ha voluto festeggiare il suo 90° compleanno nella “sua” questura: Maria Caterina Matera, ispettore capo oggi in pensione, ritiene infatti che quegli uffici ancora le appartengano.

La cerimonia è stata presieduta dal capo della Polizia Franco Gabrielli e si è svolta presso la sala Albanese della questura di Ancona, alla presenza della Autorità civili, militari e religiose della provincia.

L’ispettore è stata affiancata da due colleghe, Fernanda Santorsola, prima donna in Italia e in Europa a dirigere una Squadra mobile, e Giuliana Bernardini, ex vice dirigente della Squadra mobile di Ancona e attuale presidente provinciale dell'Associazione nazionale Polizia di Stato (Anps).

Dieci poliziotte schierate con le divise di tutte le specialità della Polizia di Stato hanno aperto la parata della cerimonia e tra queste c’era anche l’uniforme storica del Corpo femminile della Polizia a sottolineare la continuità tra il passato e il presente dell’Istituzione.

Franco Gabrielli, durante il suo intervento, ha inviato il suo saluto a tutte le donne della Polizia di Stato e in particolare alle “donne poliziotto” in quiescenza presenti.

08/03/2017
(modificato il 09/03/2017)