Droga: Cosa fare?

Se tuo figlio fa uso di sostanze stupefacenti, ricorda che egli deve poter confidare anzitutto nel tuo aiuto. Nessuno è più prezioso dei genitori per affrontare e risolvere questo problema.

Cerca di parlare con tuo figlio e non ammonirlo. Guadagnando la sua fiducia puoi cercare di conoscere la reale situazione.

Se i sospetti si dimostrano fondati mantieni la calma e cerca di non lasciarti andare ad una "paternale".

Informati presso le strutture pubbliche per avviare un programma di disintossicazione.Prova ad ottenere il maggior numero possibile di informazioni sulle persone ed i luoghi che tuo figlio frequenta, chi lo rifornisce, ecc..

06/08/2013
(modificato il 27/04/2015)


Parole chiave: