Elenco articoli - Luglio 2009

Manganelli: due giorni di legalità e sicurezza in Puglia

03-07-2009 Due giorni densi di impegni in provincia di Foggia per il capo della Polizia. Una tavola rotonda su "sicurezza e legalità" e l'inaugurazione della nuova sede del Commissariato di Lucera. Questi gli eventi principali del viaggio in Puglia del Prefetto. A margine del convegno i commenti di Manganelli sull'approvazione delle nuove norme antimafia contenute nel pacchetto sicur

Caltanissetta: operazione "Cerberus" 12 arresti

02-07-2009 Imponevano il pagamento di tangenti e l'assunzione di operai ad imprenditori locali, le 12 persone arrestate questa mattina dalla Squadra mobile di Caltanissetta. Gli indagati tutti affiliati al clan degli "Emmanuello" sono accusati di associazione mafiosa ed estorsione continuata e aggravata. Tra gli arrestati anche la madre del boss Daniele Emmanuello che aveva un ruolo c

La polizia arriva con un sms

02-07-2009 Sicuri e mai soli: basta un sms. La questura di Bari ha attivato un servizio che permette alle persone con problemi di udito o di parola di contattare liberamente e autonomamente la polizia. Basta inviare un sms a un numero di cellulare installato nella sala operativa della questura per avvisare un operatore di polizia dell'emergenza. L'intervento sarà immediato.

Giochi del Mediterraneo: 20 medaglie per le Fiamme oro

01-07-2009 Sono 20 le medaglie conquistate dagli atleti delle Fiamme oro ai XVI Giochi del Mediterraneo, svolti a Pescara dal 26 giugno al 5 luglio.

Pescara: 12 arresti per usura

01-07-2009 Un piccolo imprenditore di Pescara di fronte alla grave malattia che ha colpito il padre è stato costretto da un gruppo di usurai a dilapidare, in breve tempo, il patrimonio di famiglia. Dopo la denuncia dell'uomo e una serie d'indagini ed intercettazioni, le Squadre mobili di Pescara e di Napoli, hanno arrestato 12 persone, 8 abruzzesi e 4 campani, indagate per il reato d

Passaporto con l'impronta

01-07-2009 Saranno le nostre dita, l'indice della mano destra e quello della sinistra, a permetterci di viaggiare all'estero senza problemi alle frontiere. Si comincia da Grosseto e Potenza a stampare i primi passaporti elettronici con le impronte digitali nel microchip. Chi richiede il passaporto deve recarsi in un ufficio di polizia per la rilevazione, attraverso un lettore ottico,